venerdì 3 giugno 2011

Da "il diario di una sposa squattrinata"...quando la sposa perde la calma!

Il diario di Giulia:

Anche la Sposa Squattrinata può avere una crisi d’identità. 

Se me lo avessero detto mesi fa non ci avrei mai creduto..eppure ultimamente ho l’impressione di essere sul punto di trasformarmi anch’io nella “SposaGodzilla” , cioè la Sposa esaurita, pazza e maniaca di tutti i dettagli del suo matrimonio. Con l’aggravante di essere pure Squattrinata, e quindi molte delle follie che mi passano per la testa in questo periodo devono essere automaticamente chiuse nel cassetto del mio cervello con su scritto “bello, ma non te lo puoi permettere”. 
Perché sono arrivata a questo punto? Cercando di razionalizzare, e di non pensare per un momento alla lista delle cose ancora da fare che lampeggia come un neon davanti ai miei occhi 24 ore su 24, riesco a individuare alcuni avvenimenti che hanno contribuito a questa inarrestabile discesa verso la follia matrimoniesca.  
Uno di questi è sicuramente l’esperienza traumatica con i fiorai, che ancora purtroppo non si è conclusa. Nella mia beata innocenza di “Sposa ecologica”, avevo l’idea di abbellire la chiesa e il ristorante dove andremo a pranzo non con i fiori recisi, come fanno quasi tutti (e ci sarà un motivo…), ma con delle piante fiorite da noleggiare, in modo da non sacrificare dei poveri fiorellini, e anche per risparmiare un bel po’. 
Idea geniale, pensavo….ma non avevo tenuto conto di un fattore molto “terra terra”….a settembre non ci sono piante fiorite!!!! 
Da che mondo è mondo, le piante, in natura, fioriscono a primavera, al massimo in estate..ce lo insegnano fin dalla scuola materna, con quei bellissimi cartelloni sulle Quattro Stagioni…avete presente? Bè, io l’avevo dimenticato, e mi sono scontrata con la dura realtà: ognuno dei fiorai a cui mi sono rivolta, quando sentiva le parole “settembre” e “piante fiorite”, scuoteva la testa e iniziava a dire:  “Eh, settembre è un mesaccio…non si trova niente…se fosse stato luglio allora..oppure ottobre, già c’era qualcosa…guarda,è meglio se fai con i fiori recisi, quelli te li procuriamo tutto l’anno..”. 
All’inizio pensavo che fossero degli incompetenti e me ne andavo indignata, poi al decimo rifiuto ho cominciato a pensare che forse avevano ragione….E così eccomi qui che dopo più di due mesi di ricerche ancora non ho trovato una soluzione che sia a portata delle nostre tasche ..in compenso adesso conosco tutti i nomi latini delle piante, i tipi di arbusti , e i periodi delle fioriture! 
Ma la questione che ha fatto perdere alla Sposa Squattrinata la sua calma zen forse è un’altra…ed è qualcosa che solo le future spose potranno capire…come sapete il nostro matrimonio è a settembre. 
Abbiamo dato l’annuncio del grande evento a tutti i parenti circa 8 mesi prima, anche per dare modo a tutti di organizzarsi…ed ecco che a marzo una delle mie cugine spiazza tutta la famiglia annunciando le sue prossime nozze, che avverranno a giugno! 
E fin qui tutto normale, non è che se mi sposo io allora non deve sposarsi nessuna altro al mondo…….ma il bello deve ancora venire! 
Poche settimane fa ho ricevuto la telefonata di un’altra mia cugina, sorella maggiore di quell’altra, che mi avvisava di aver deciso di sposarsi anche lei…..2 settimane prima di me, il 27 agosto!!!!!!!! 
Mentre con tono colpevole si giustificava (“ Sai..mia sorella mi ha preceduto, noi volevamo sposarci a luglio ma non l’avevamo ancora detto a nessuno, e così…per non andare troppo in là…”) nella mia testa si materializzava una sola immagine..eccola qui:
                            
                                   

5 commenti:

Nozzefurbe ha detto...

Se posso darti un consiglio eco-sostenibile ed eco-nomico, puoi sopperire alle piante fiorite con PIANTE VERDI decorate con tulle o farfalle colorate. Le piante le noleggi, le decorazioni le conservi. Per altri suggerimenti, visita Nozzefurbe.com

@sposa ha detto...

:))))

Anonimo ha detto...

ma come non esistono piante fiorite a settembre? Basta fare un giro in un garden per vedere che ci sono piante fiorite tutti i mesi dell'anno, orchidee phalaenopsis, spathiphyllum, violette africane, kalanchoe, ecc. Certo bisogna vedere cosa hai in mente tu.

@sposa ha detto...

WOW! Si riapre la questione fiori, giulia!

Giulia ha detto...

Grazie per i consigli, ma per fortuna finalmente ho trovato la soluzione....non voglio più sentire parlare di piante o fiori!!!!Mi viene l'orticaria!!!!! :)