sabato 2 aprile 2011

L'assassinio del buon gusto...ovvero: l'abito dello sposo...

Nonostante avessi giurato a me stessa che mai e poi mai avrei ricomprato riviste pubblicitarie di abiti da sposa (dopo averne fatta indigestione all'epoca dell'organizzazione del mio matrimonio), complice una fila alle poste, con obbligo di attesa sulle gradinate esterne...per controllare che non mi facessero la multa per aver parcheggiato in divieto...l'edicola era lì...l'occhio cade...solo1 euro e novanta...va bè, l'ho comprata!

Comincio a sfogliare...
...primo sposo: vestito nero con gilet arricchito da bottoni d'oro, cravattone (ma riesce a respirare...?) con fermacravatta composto da due file di swarovsky asimmetriche...tipo saliscendi...va bè....

...secondo sposo: vestito nero lucido (ma proprio lucido...a specchio!) e completamente righettato, gilet con cravattone, però gilet con strategico taglio davanti, così da svelare una mega borchia sulla cintura; tocco finale... scarpe talmente lunghe da sembrare il doppio dei piedi, a punta, argentate...specchiate...mah...va bè....

...terzo sposo: completo di raso bluette, con immancabili gilet e cravattone (tono su tono), la giacca particolarmente corta davanti va allungandosi verso dietro...dove finisce quasi a gonnellina.....sarà...va bè....

...quarto sposo:.....noooooooooooooo.......qua dico fermati!....vestito bianco di raso lucido, tutto spighettato effetto squame di merluzzo....con pantalone quasi attillato, soliti gilet e cravattone, e pure corto avanti ed a gonnellina dietro!!!!!

.....................ma dico io, ci si può ridurre così!?...si possono concepire, ideare, cucire e vendere questi abiti!? E poi, cosa più importante, con che coraggio si indossano!!!!

Probabilmente, anzi sicuramente, il fatto che negli anni la moda sposa si sia sempre reinventata lasciando alle donne la possibilità di scegliere sempre cose diverse secondo il gusto di ognuna, ha "relegato" un pò in un angolo la moda sposo, che per tradizione più in là di classico abito blu, grigio, tight o mezzo tight non andava...
Onestamente, se questo è il riscatto degli uomini....voglio tornare al passato!!!!!!

...e ce n'è anche per le donne...ne riparliamo alla prossima...

7 commenti:

Isywonderful ha detto...

Certo che se ne vede davvero di tutti i colori. A me personalmente per lui piace tanto l'abito classico, con una camicia massimo a righe... :) ne ho viste alcune di seta con tutte le decorazioni... Bleah... proprio brutte... concordo pienamente con te!!!

sposenonconvenzionali ha detto...

Io ne ho visto uno rosso lucido cangiante. Era pure griffato.L'ho visto dal vero, non in una rivista! Toccato con le mie mani Cioè sono andata proprio al suo matrimonio!

Alice ha detto...

Ussignur! anche questa mi tocca sapere... ma se lo sposo và vestito normalmente elegante che succede?

@sposa ha detto...

Mio marito era normalmente elegante ed era bellissimo!!!

Giulia ha detto...

La cosa peggiore secondo me sono gli effetti di lucido e gli swarovski!!! Non so perchè mi fanno pensare ai tronisti e a quei terribili personaggi che si vedono in televisione...il Quasi Marito sa già come sarà il suo vestito: il tight preso a noleggio!! Non vedo l'ora di vederlo tutto elegante :) !!!

Valentina ha detto...

Ieri sera su Glam, trasmissione trasmessa in seconda serata su rai2, intervistano Carlo Pignatelli sulle mode relative alla stagione spose estate 2011.
Mostra anche dei vestiti per lo sposo. non ne esisteva UNO normale. bianco lucido, nero lucido, nero lucido con sopra i disegni della tappezzeria a fiori.. dove è finito il buon gusto??

@sposa ha detto...

Ti posso dire di aver visto ad una sfilata un abito nero lucido con sotto una finta camicia di swarovsky...cioè sembrava una camicia, ma erano tante catenine brilluccicose, una vicina all'altra, e muovendosi scoprivano il petto del presunto sposo... Io davanti ad un futuro marito del genere...scapperei!