lunedì 14 marzo 2011

Addio al nubilato...la cosa più divertente di tutta la "faccenda matrimonio"!

Se avete mai girato per siti di wedding planners, vi sarete sicuramente accorti che tra i "servizi" offerti c'è spesso anche l'organizzazione dell'addio al nubilato, ossia quella serata di festa in cui la futura sposina saluta le amiche prima di convolare.
Ma quale mai potrebbe essere il motivo di assoldare un wedding planner per questo? Serve forse per la scelta dell'abito, della location, della selezione musicale, del menu, dei cadeaux, ecc.?

Detto questo, risparmiatevi i soldi e seguite questi semplici consigli:
- abito, trucco e parrucco da panterona a caccia, perchè il vostro fidanzato, vedendovi uscire preparate in quella maniera, dovrà "schiattare" ed allo stesso tempo pensare a quale meraviglioso dono gli avete fatto concedendogli di sposarvi!
- location, discoteca o altro locale in cui ci sia la possibilità di bere, mangiare e ballare...(vi prego...assolutamente vietate le cene in ristorantino tranquillo intimo e, peggio ancora, le cene in casa con mamma e zie che cucinano la famosa pasta a forma di...);
- amiche, scatenatissime, più della futura sposa che, nonostante il tasso alcolico che raggiungerà a fine serata, si vergognerà comunque per tutto il tempo!
- cadeaux, niente naturalmente per le amiche!...ma per la quasi signora...c'è n'è di tutti i gusti!

Dunque, riprendendo il discorso, l'addio al nubilato è quella serata folle in cui si esce con le amiche, tutte con l'animo di tredicenni, svestite più che vestite, tutte con simpatici pacchettini regalo in borsetta (io ho scartato un fermaglio per capelli, una spilla, un piumino per la polvere, un aggeggino a molla che camminava da solo sul tavolo, una trombetta...tutti a forma di simpatico...e sono stata anche obbligata ad indossarli...e fotografata...) e si fa baldoria tutta la sera...ma la cosa più bella in assoluto, e che vi rimarrà impressa per sempre, è la meravigliosa sensazione di camminare ad 1 metro da terra perchè dopo pochi giorni vi dovete sposare, ed in quel momento lo state gridando al mondo e tutto il mondo vi sta guardando (tralasciando che avete un fermaglio a forma di ..... in testa ed una identica spilla appuntata sul top...)!


Come ultimo appunto: non state a sentire chi vi dice "ma mica ti chiudi in clausura, ti sposi! Ne avrai sempre ancora di serate con le amiche!"...balle!!!!!!!!
 All'inizio del matrimonio c'è la fase in cui voi non vorrete uscire perchè preferite di gran lunga fare i piccioncini nella vostra nuova meravigliosa casa; poi arrivano i figli.....insomma: io sono sposata da 5 anni e serate come quella del mio addio al nubilato non ne ho ancora avute, ed anzi 2 settimane fa sono stata al cinema con la mia migliore amica (dopo circa 1 anno, anche perchè lei vive ormai a 5 ore di macchina da me) ed è venuto "giustamente" a nevicare...!!!


Tra i vari modi per festeggiare, voglio menzionare anche l'iniziativa di un gruppo di "pazze"ragazze della provincia di Monza che hanno pensato di festeggiare proprio alla grandissima l'addio al nubilato di una di loro.
Sulla scia di "mi sposo con lo sponsor" si sono inventate perciò "l'addio al nubilato con lo sponsor", con la speranza di un giro tutte insieme alla scoperta delle bellezze d'Italia, chiedendo ospitalità a chi volesse, in cambio di una buona dose di pubblicità!
Io non posso fare altro che linkarle, perchè l'idea di sistemarsi con le tende ed i sacchi a pelo nel mio giardino non credo le abbia allettate molto...tra l'altro Avellino credo sia la città più piovosa d'Italia...
Il loro blog è www.ancoranubiliinitalia.blogspot.com/ e vi consiglio una visitina perchè è molto simpatico!
nubili bassa def.bmp

Ok! In chiusura di serata, per par condicio, vi dò dei cenni anche sull'addio al celibato del mio allora fidanzato:
nello stesso momento in cui io varcavo il portone di casa mia per l'uscita più fantastica che potessi immaginare, anche lui usciva di casa, ma si era addirittura organizzato un fine settimana a Bologna con la sua "cricca":....bè...diciamo che a Bologna ci sono arrivati il giorno dopo...trainati da un carro-attrezzi....visto che la monovolume noleggiata li aveva lasciati a piedi sull'autostrada.....potere della mente...!!!

1 commento:

Giulia ha detto...

Non vedo l'ora!!Mi sa che ne farò due, uno con le mie amiche di Roma e uno con quelle della città dove vivo..è permesso??E comunque credo proprio che mi vergognerò per tutta la sera...:)